Crollano le temperature: neve anche a bassa quota

lunedì 17 dicembre 2018

 Fin da questa mattina la perturbazione numero 7 di dicembre sta investendo le nostre regioni portando un generale peggioramento del tempo con piogge e rovesci. a carattere sparso. Continuerà così per gran parte della giornata con un ulteriore peggioramento in serata sui settori centro-settentrionali adriatici.

Dal punto di vista termico è in atto un moderato richiamo mite sui settori centro-meridionali con temperature che toccano i 13-14 gradi. Ben diversa la situazione sui settori settentrionali (foggiano/melfese) dove il richiamo mite è stato quasi nullo con temperature che si mantengono piuttosto basse.

Nelle prossime ore l'afflusso di aria più fredda permetterà un veloce abbassamento della quota neve a partire dal foggiano e poi anche su potentino, bat, materano e barese: vero sera i fiocchi potranno cadere anche fino a 6/700 metri. Possibili fioccate fino a 500 metri entro notte. 

MeteOne

Altri articoli di "Meteo"
Meteo
14/01/2019
Veloce peggioramento con rovesci, forte tramontana e temperature in calo. Pausa ...
Meteo
11/01/2019
La penisola italiana è interessata da una vasta saccatura in quota che è la ...
Meteo
03/01/2019
 Entriamo nella fase clou dell'ondata di maltempo: tempo in ulteriore peggioramento, ...
Meteo
02/01/2019
Inizia oggi l'ondata di gelo che interesserà le nostre regioni soprattutto tra ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...