Stretta sui controlli a Giovinazzo: arrestati in flagranza un pusher e un ladro

giovedì 20 settembre 2018

Sono stati colti sul fatto durante alcuni controlli straordinari i due giovani che nel centro di Giovinazzo si dedicavano alla malavita spacciando e rubando.

Spacciava sostanze stupefacenti in una piccola strada del centro di Giovinazzo. E' un 25enne il giovane arrestato dai carabinieri di Molfetta e di Giovinazzo nell'ambito di alcuni controlli sul territorio, che prevedevano una serie di perlustrazioni per prevenire e contrastare i reati contro il patrimonio e l’uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, a Giovinazzo, le forze dell'ordine hanno identificato e controllato alcuni giovani dopo aver notato uno strano andirivieni in un vicolo del centro . E' stato quindi sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del processo il 25enne, trovato in possesso di 10 dosi di marijuana ai fini di spaccio.
Nel corso della notte, invece, un’altra pattuglia, sempre a Giovinazzo,  ha sorpreso un 29enne mentre stava armeggiando  all’interno di una macchina in sosta, tentando di rubare l’impianto stereo. Inutile il tentativo di fuga da parte del 29enne che è stato prontamente bloccato dagli agenti. Il 29enne è stato quindi arrestato per furto aggravato  e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio, mentre la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
13/12/2018
 L'incidente è avvenuto intorno alle 10.30: la ...
Cronaca
13/12/2018
E’ di cinque persone arrestate il bilancio di una mirata attività antidroga ...
Cronaca
11/12/2018
La Polizia di Stato ha dato esecuzione alla misura ...
Cronaca
10/12/2018
Emesse dal GIP di Bari 13 ordinanze di custodia cautelare ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...