Spaccio di stupefacenti a Bitonto: in manette due pregiudicati

giovedì 12 luglio 2018

A Bitonto, la Polizia di Stato ha arrestato due pregiudicati, di 37 e 28 anni, colti nella flagranza del reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria e delle Volanti del Commissariato hanno organizzato un servizio di osservazione antidroga nei pressi dello stadio; 
i poliziotti dopo aver riscontrato un evidente andirivieni di giovani, all’arrivo dell’ennesimo potenziale tossicodipendente, hanno fatto irruzione in un appartamento dove i due giovani nascondevano materiale per confezionamento, 40 dosi di hashish, 11 di marijuana e una di cocaina, per un totale di circa 80 grammi, il tutto già diviso in dosi e pronto ad essere smerciato e circa 1200 euro, provento dell’attività illecita.
I due spacciatori avevano approntato anche un sistema di videosorveglianza per il monitoraggio della strada.
Tratti in arresto sono attualmente a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente.

Prosegue incessante l’attività di controllo del territorio nella città di Bitonto con i servizi “ad Alto Impatto” disposti dal sig. Questore di Bari Carmine Esposito.

 


Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
20/11/2018
L'episodio lo scorso 19 novembre: il ragazzo è stato ...
Cronaca
20/11/2018
E’ un pregiudicato bitontino l’uomo arrestato dai poliziotti del ...
Cronaca
19/11/2018
Arrestato dalla Polizia di Stato l'autore della rapina alla ...
Cronaca
16/11/2018
 La Polizia di Stato ha arrestato i tre autori del ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...