Allerta meteo: perturbazione atlantica in arrivo

mercoledì 27 settembre 2017
Allerta meteo della Protezione civile per tutta la giornata di oggi. La decima perturbazione del mese di settembre rinnoverà condizioni meteo a tratti instabili al sud Italia con temporali che interesseranno anche Puglia e Basilicata, specie nel pomeriggio. Temperature stazionarie e nella media.

Una nuova perturbazione di origine atlantica, la decima del mese, sta interessando il Mediterraneo centrale con un blando minimo depressionario presente sul medio Tirreno in traslazione verso lo Ionio. Questa dinamica rinnoverà condizioni di spiccata variabilità su entrambe le nostre regioni con possibili temporali a carattere sparso.


Fin dal mattino molte nuvole su entrambe le regioni e in particolare sui settori meridionali con isolati rovesci possibili sul versante settentrionale del Gargano. Nel pomeriggio aumenterà l'instabilità con addensamenti più corposi associati a rovesci o temporali lungo le zone interne della Puglia centro-meridionale e della Basilicata: i fenomeni colpiranno soprattutto i settori ionici pugliesi (leccese, brindisino, tarantino) e il potentino. Precipitazioni più deboli e isolate, invece, su Subappennino, Murge e materano. Altrove prevarrà il sole. In serata generale miglioramento con schiarite ma residui rovesci saranno ancora possibili sul Gargano. 

I fenomeni, come nelle ultime occasioni, potrebbero risultare localmente di forte intensità con colpi di vento e intensa attività elettrica, ma saranno a carattere sparso e irregolari con zone colpite e altre saltate anche a pochi chilometri di distanza.

Per quanto riguarda le temperature, non subiranno variazioni di rilievo restando su valori nella media stagionale: le massime saranno comprese fra 17 e 23 gradi con punte fino a 25 gradi su Salento e tavoliere. Idem le minime con estremi anche sotto i 10 gradi sull'appennino, tra i 12 e i 15 gradi su rilievi e pianure interne e sotto i 18 gradi sulle coste. I venti saranno deboli, prevalentemente dai quadranti settentrionali su Puglia centro-nord e Basilicata, da quelli meridionali sul Salento.

MeteOne

 
Altri articoli di "Meteo"
Meteo
04/12/2017
Il nucleo gelido in quota si sposta verso l'Adriatico: ancora 24-36 ore di ...
Meteo
01/12/2017
Il mese di novembre ha lasciato in eredità una perturbazione che sta portando ...
Meteo
30/11/2017
Una burrasca di libeccio sta sferzando la Puglia centro-meridionale dove si registra ...
Meteo
27/11/2017
 L'aria fredda artica ha portato forti venti un netto calo delle temperature ma ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...