Tentano di forzare la saracinesca di un negozio: furto sventato, malfattori in fuga

martedì 19 settembre 2017

Nei giorni scorsi, a Bitonto, la polizia di Stato ha sventato un colpo ai danni di un noto bar del centro cittadino.

In particolare, nel corso della notte, un poliziotto del locale Commissariato di P.S., dopo aver terminato il proprio turno di servizio, si è allontanato dall’Ufficio e, mentre transitava per le strade del centro cittadino, ha notato dei malfattori intenti a forzare la saracinesca di un locale commerciale utilizzando una fiamma ossidrica.

L’agente immediatamente ha richiesto alla Sala Operativa l’invio di ulteriori unità e contestualmente ha deciso d’intervenire riuscendo ad impedire la commissione del reato.

La tempestiva azione dell’agente ha messo in fuga i malfattori che riuscivano a far perdere le proprie tracce nel fitto reticolo di vie presenti in zona.

Sono in corso ulteriori accertamenti da parte degli Agenti del Commissariato di Bitonto volti alla compiuta identificazione delle persone coinvolte nell’evento delittuoso.  

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
21/06/2018
Due differenti operazioni della polizia hanno permesso di ...
Cronaca
20/06/2018
Arrestato dalla Polizia di Stato, in flagranza di reato,  Amoruso Antonio 20enne ...
Cronaca
18/06/2018
Operazione antimafia. Colpiti i clan ...
Cronaca
15/06/2018
Ieri a Bitonto la Polizia di Stato ha arrestato Incantalupo Emanulele, 41enne, con ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...