Opere d'arte falsificate scoperte e sequestrate: un pool di esperti ne verificherà l'autenticità

venerdì 16 settembre 2016
Verranno a Bari da ogni parte d'Italia, i maggiori esperti d'arte per verificare l'autenticità dei dipinti di Nino Caffè.

La verifica avverrà nel corso di un incidente probatorio, disposto dal giudice del Tribunale di Bari. Nel maggio scorso furono 386 le opere finite sotto sequestro perché scoperte in un giro di quadri falsi attribuiti a Nino Caffè, Schifano, Scheggi, Vasarely, Borghese, Alinari, Dorazio e Guidi. Sarebbero  35 le persone le persone coinvolte nell'inchiesta, di queste, 14 anche per reato associativo. 
Tra queste anche il curatore dell'archivio di uno degli artisti, accusato di aver contraffatto le autentiche che accompagnano le opere d’arte al fine di attestarne l’originalità, variando il loro numero di archiviazione. Al falsario, poi, il compito di riprodurre fedelmente le opere originali. Dopo decine di perquisizioni, i quattro cataloghi generali delle opere di Nino Caffè - nome d'arte dell'autore Giovannino Caffè - sono stati sequestrati in tutta Italia perché l'editore, coinvolto nella vicenda, pubblicava in catalogo opere false così da incassare - con la complicità del curatore - cifre consistenti da appassionati che nulla sospettavano.

Le opere sono custodite in caveau in diverse città italiane e saranno presto a disposizione dei periti nominati dal Tribunale di Bari. L'udienza è fissata per il prossimo 24 ottobre e si celebrerà nell'aula bunker di Bitonto. Tra le 178 parti offese, coloro cioè che hanno acquistato i quadri ritenendoli autentici, ci sono anche sei gallerie d'arte. 
Altri articoli di "Arte e archeologia"
Arte e archeologi..
31/05/2017
Il Nucleo Carabinieri TPC di Bari, nell'ambito delle ...
Arte e archeologi..
26/01/2017
La presentazione del reperto è avvenuta durante una conferenza stampa alla ...
Arte e archeologi..
15/12/2016
Provento di scavo clandestino, erano stati illecitamente ...
Arte e archeologi..
29/09/2016
La direzione artistica dell'evento, che si ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...