Scambio di immobili tra Stato e Regione Puglia

giovedì 4 agosto 2016
L'operazione di scambio consentirà alle casse regionali di risparmiare 580mila euro di canono annui per i fitti dovuti ai privati.


Ottimizzare gli spazi pubblici generando al tempo stesso risparmi per le casse dello Statoè l'obiettivo dell'atto di permuta sottoscritto dall'Agenzia del Demanio e dalla Regione Puglia che prevede uno scambio di immobili di proprietà statale e regionale. "L'intesa - si legge in una nota diffusa dall'Agenzia del Demanio - è stata firmata dal direttore regionale Puglia e Basilicata dell'Agenzia, Marta Settimi, dal segretario generale della presidenza regionale, Roberto Venneri e dal dirigente servizio demanio e patrimonio della Regione Puglia, Giovanni Vitofrancesco.

Lo Stato acquisisce due immobili a Lecce, l'ex Genio Civile destinato a ospitare la sede della Ragioneria territoriale e un parte dell'edificio ex Irif da adibire a sede del comando provinciale del corpo forestale e un altro immobile a Brindisi che attualmente ospita l'ufficio provinciale dell'Agenzia delle Entrate, la sede distaccata dell'Ufficio di esecuzione penale esterna di Lecce e la sede della Ragioneria territoriale.

"Grazie a questa operazione - riporta la nota - lo Stato potrà razionalizzare gli spazi in uso alle pubbliche amministrazioni e chiudere i contratti di locazione con privati generando un risparmio di 580mila euro annui. Con l'atto di permuta l'Agenzia del Demanio, al contempo, cede alla Regione le porzioni di due edifici a Bari: il Palazzo delle Opere Pubbliche e il Palazzo dell'Agricoltura, in parte già di proprietà della Regione Puglia". "La firma di oggi - conclude la nota - è un esempio di virtuosa collaborazione Stato-Territorio nell'ottica di una gestione efficiente e razionale del patrimonio immobiliare locale"
Altri articoli di "Acquaviva delle Fonti"
Acquaviva delle F..
26/06/2018
Operazione antidroga dei carabinieri. Scovato  nel ...
Acquaviva delle F..
21/05/2018
 Una goccia fredda di origine atlantica raggiungerà il sud a metà ...
Acquaviva delle F..
11/05/2018
Un blando promontorio anticiclonico garantirà bel ...
Acquaviva delle F..
07/05/2018
 Anche nei prossimi giorni l'assenza di un forte ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...