Domani a Bari, musulmani e cattolici a messa insieme in Cattedrale

sabato 30 luglio 2016

Gli islamici di Puglia, domani, saranno a messa, in Cattedrale a Bari. "Daremo un segno concreto di solidarietà".

A spiegare il perché di questo gesto fortemente simbolico è il presidente della Comunità Islamica di Puglia, Sharif Lorenzini: "Stiamo soffrendo anche noi per tutto quello che accade ogni giorno. Vogliamo dare un segnale forte per allontanare chi ci vuole dividere seminando terrore”. 

Anche Bari, dunque, insieme a  Roma, Milano, Novara, Genova, Brescia, Piacenza, Palermo e Agrigento domani vedrà l'unione di musulmani e cattolici sotto il tetto di quella che, per i cristiani, è la Casa di Dio. 

Qualche minuto prima dell’inizio della celebrazione liturgica e dopo l'incontro con il vescovo mons. Francesco Cacucci, il presidente della CIDI Sharif Lorenzini guiderà un breve momento di preghiera all’interno della Cattedrale. La preghiera sarà recitata in arabo e tradotta simultaneamente da un componente della Comunità Islamica pugliese. 

“Accogliamo con amore e rispetto l’appello del Centro per il culto musulmano francese – dichiara Sharif Lorenzini – perché questo è il momento per dimostrare con i fatti che è necessario andare oltre. E per farlo è fondamentale ripartire dalla spiritualità in Dio, quel Dio deve unirci e darci la forza, attraverso la preghiera, di rinunciare al male, all’odio, al sangue e alla violenza. Da stamattina stiamo chiamando a raccolta i nostri fratelli e le nostre sorelle affinché partecipino numerosi a questo momento comune di preghiera. In particolare, stiamo sollecitando i nostri figli e i giovani della Comunità ad essere presenti. Perché in loro riponiamo fiducia e speranza in un mondo nuovo, migliore e libero da pregiudizi. Sarà un gesto di alto valore simbolico nel quale dimostreremo con i fatti i valori del rispetto (soprattutto religioso), della tolleranza e della necessità di abbattere tutti i muri per una civile e pacifica convivenza. Siamo musulmani ma ci sentiamo fratelli di ciascun uomo e donna che vive nella nostra città”. 

Altri articoli di "Religione"
Religione
12/09/2016
Oltre duemila fedeli hanno preso parte, questa mattina, alla Festa del Sacrificio, nella ...
Religione
11/09/2016
Il maltempo ha costretto la Comunità Islamica ...
Religione
09/09/2016
Gli islamici di Puglia aderiscono all’iniziativa lanciata nelle scorse settimane ...
Religione
05/09/2016
La “Festa del sacrificio” (Eid Al-Adha), evento ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...