Waterpolo e Apnea, Decaro premia le stelle dello sport barese

lunedì 25 luglio 2016
Le loro imprese sono state assolutamente perfette tanto da salire sul podio più alto nelle rispettive categorie. Gli atleti della Waterpolo e della squadra di apnea sono stati premiati dal sindaco di Bari per i grandi risultati raggiunti.

Decaro e l’assessore allo Sport Pietro Petruzzelli hanno premiato gli atleti e l’allenatore della Waterpolo Bari come eccellenza dello sport barese per il grande risultato sportivo conseguito al termine dell’ultima stagione di pallanuoto, con la storica promozione in A2. Si tratta di un riconoscimento prestigioso per gli sforzi profusi dai ragazzi allenati da Antonello Risola e dall’organizzazione del club presieduto da Emanuele Merlini.
Un riconoscimento della città è stato consegnato anche ai due atleti baresi di apnea, Tiziana De Giglio e Alessandro Zacheo, per i risultati raggiunti durante i Campionati del mondo svoltisi a Lignano Sabbiadoro (CMAS 9th Apnea Indoor World Championship 2016): la prima ha ottenuto il secondo posto nella Dinamica con attrezzi Bipinne (DYN Bi-Fins) 188 metri, nella Dinamica con attrezzi Monopoinna (DYN Monofin) 219 metri e il nella Dinamica senza attrezzi (DNF) 136,51 metri, il secondo invece ha conseguito il terzo posto nella Dinamica con attrezzi Bipinne (DYN Bi-Fins) 210,8 metri, il quinto posto nella Dinamica senza attrezzi (DNF) 176,50 metri e nella Dinamica con attrezzi Monopoinna (DYN Monofin) 235,78 metri.

Il sindaco ha voluto donare agli sportivi una targa, il gagliardetto con lo stemma della Città di Bari e dei braccialetti di Bari per bene. “Questo riconoscimento - ha esordito il sindaco di Bari - nasce dal desiderio di ringraziarvi per aver onorato i colori della nostra città. Per questo via abbiamo voluto qui, oggi, perché il vostro esempio possa incoraggiare tanti giovani atleti che si impegnano quotidianamente per raggiungere i loro obiettivi. E poi rappresentate al meglio gli sport acquatici che speriamo possano aiutarci a recuperare il rapporto tra città e mare su cui questa amministrazione sta lavorando. Quest’anno abbiamo promosso corsi gratuiti di vela, canottaggio, canoa, surf e paddle surf. Per il prossimo anno possiamo immaginare di ripeterci con la pallanuoto”.

“Oggi premiamo degli atleti straordinari - ha detto Pietro Petruzzelli - che hanno disputato un ottimo campionato e hanno contagiato i tifosi con il loro entusiasmo. Stesso discorso vale per i due apneisti baresi che hanno ottenuto dei risultati straordinari nei campionati mondiali delle loro discipline sportive”.
 

 

Altri articoli di "Altri Sport"
Altri Sport
02/02/2017
La tennista pugliese ha battuto la tedesca Petkovic per ...
Altri Sport
30/01/2017
Il programma sarà presentato, nel corso di una conferenza ...
Altri Sport
16/01/2017
Le regate sono previste per i mesi di febbraio e marzo. I ...
Altri Sport
02/01/2017
Il campionato torna la prossima settimana ma la Waterpolo ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...