Obbligo defibrillatori negli impianti sportivi, nuova scadenza il 30 novembre

sabato 23 luglio 2016
Lo ha deciso il ministero della Salute che ha emanato un decreto che fa slittare i termini di quattro mesi.

Slitta dal 20 luglio al 30 novembre l’obbligo per tutte le società e associazioni sportive di dotarsi di defibrillatori semiautomatici. Lo sancisce il ministero della Salute con un decreto - in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficale – che differisce dunque i termini di ulteriori 4 mesi e dieci gorni.
Il provvedimento arriva per consentire sul territorio nazionale il completamento dell’attività di formazione degli operatori sportivi del settore dilettantastico sull’utilizzo del dispositivo salvavita.  In Puglia l’autorizzazione all’Fmsi per organizzare corsi di formazione è in fase di approvazione da parte della Regione.
Altri articoli di "Salute e Benessere"
Salute e Benesser..
19/05/2017
 Giovedì 25 maggio dalle 14.30 alle 18.30, presso la sala congressi ...
Salute e Benesser..
10/04/2017
Appuntamento dal 10 al 12 aprile in piazza della Prefettura ...
Salute e Benesser..
07/04/2017
Appuntamento sabato 8 aprile alle 17 presso la sede dell'associazione Parkinson Puglia, ...
Salute e Benesser..
13/02/2017
Il viola è stato scelto come colore simbolico ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...