Il Cus Bari al festival dei giovani di Sabaudia ricordando Alessandro

domenica 10 luglio 2016

I giovani del Centro sportivo Universitario sono complessivamente 13 e hanno dedicato la trasferta all'atleta morto un mese fa.


Son partiti con destinazione Sabaudia, mettendo in valigia l’entusiasmo che merita la più importante manifestazione giovanile di canottaggio italiano. Sono gli atleti Under 15 della sezione Canottaggio Cus di Bari. La squadra cussina è composta da 13 giovani promesse che si confronteranno in due giornate di gara.

 

«Questa trasferta ha un sapore particolare per la sezione canottaggio – spiegano i responsabili dello staff - perché un mese fa ci lasciava improvvisamente Alessandro Nero, ottimo elemento del CAS. Nel 2013, dopo la visita medica di inizio stagione, fu costretto a lasciare il suo amato sport perché gli fu diagnosticato un problema cardiaco. I nostri ragazzi gli hanno dedicato la trasferta di Sabaudia».

Altri articoli di "Altri Sport"
Altri Sport
02/02/2017
La tennista pugliese ha battuto la tedesca Petkovic per ...
Altri Sport
30/01/2017
Il programma sarà presentato, nel corso di una conferenza ...
Altri Sport
16/01/2017
Le regate sono previste per i mesi di febbraio e marzo. I ...
Altri Sport
02/01/2017
Il campionato torna la prossima settimana ma la Waterpolo ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...