La chiesetta di campagna del XII secolo sorge sotto terra: ecco dove si trova

sabato 18 giugno 2016
È dedicata allo Spirito Santo la piccola chiesa che si trova vicino Monopoli. Le pareti sono affrescate. Forse risale al XII o XIII secolo dopo Cristo.

La chiesa rupestre dello Spirito Santo si trova non lontano dal centro abitato di Monopoli, nei pressi del cimitero. Purtroppo oggi è difficile individuare la sua origine, forse risalente al secolo XII o XIII dopo Cristo. Si presenta divisa in tre navate, caratterizzate da colonne e archi a tutto sesto e chiuse da altrettante absidi.

Modificata durante i secoli, sono state asportate molte colonne della struttura originale verso le absidi, mentre l’asse della larga navata terminale con l’altare principale ha subito modifiche e ora è perpendicolare alle tre navate d’ingresso. La parete posteriore originale con in centro l’abside della navata centrale e illuminata da una monofora ora viene usata come parete laterale.

I suoi pilastri, dotati ciascuno di un capitello differente, a motivi vegetali e umani, articolano un pseudo soffitto a crociera e conferiscono alla cripta un aspetto basilicale. Sotto gli strati di intonaco di epoca probabilmente barocca, si celano affreschi preziosi che recenti saggi fanno sperare in un prossimo restauro.

Fonte: www.salentoacolory.it

Altri articoli di "Luoghi"
Luoghi
01/12/2016
“Abbiamo riqualificato delle zone che sono un ...
Luoghi
28/11/2016
Sarà intitolato al bimbo morto a 5 anni per un ...
Luoghi
16/09/2016
I mezzi pesanti sono arrivati in via Sparano: una ...
Luoghi
14/09/2016
L’Amministrazione comunale invita al voto o ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...