Il sondaggio del Comune per gli appuntamenti dell'Estate 2016

mercoledì 25 maggio 2016
Per l’insieme degli appuntamenti da proporre nel periodo compreso tra giugno e settembre è stata commissionata un’indagini tra associazioni e commercianti.  

 

L’Amministrazione comunale di Barletta ha promosso un’indagine conoscitiva delle proposte per la realizzazione di iniziative, spettacoli ed eventi di promozione delle attività produttive da realizzare da giugno a settembre negli spazi del Castello - piazza d’armi, sale, giardini, anfiteatro, nella villa Bonelli, nei giardini De Nittis, in piazza Prefettura e in piazza Aldo Moro, in largo Ariosto, lungo le litoranee e nella zona portuale, a Palazzo Della Marra, per le strade e le piazze del centro e della periferia, nella zona archeologica e nei borghi. All’indagine conoscitiva potranno partecipare imprese private e professionisti, associazioni, cooperative, enti e società legalmente costituite.

Gli spazi comunali saranno messi a disposizione gratuitamente con particolare considerazione per le proposte che non prevedono alcun impegno finanziario da parte dell’Ente. Saranno valutate anche le proposte, preferibilmente avanzate da più soggetti, che richiedono un supporto finanziario o di servizi tecnici da parte del Comune, sia pure con limiti per ciascun progetto singolo o d’insieme per favorire il maggiore coinvolgimento nell’utilizzo delle risorse disponibili. In tal senso i soggetti che avanzano proposte dovranno essere in possesso dei requisiti previsti dalla norma ed essere in grado di emettere regolare fattura elettronica. Ogni iniziativa dovrà avere lo scopo di promuovere il settore economico oggetto della domanda, e saranno particolarmente considerati i progetti per la realizzazione di eventi che prevederanno aree espositive dedicate agli operatori ed aree di degustazione, intrattenimento musicale o teatrale, convegnistica.

Le proposte, tenendo conto di quanto indicato nell’avviso pubblicato sul sito istituzionale www.comune.barletta.bt.it dove è scaricabile la modulistica, devono essere presentate entro le ore 13 di mercoledì 8 giugno 2016 a mano e in busta chiusa presso l’ufficio protocollo, sito al piano terra del Palazzo di Città, o con raccomandata postale. La valutazione delle proposte sarà effettuata da una Commissione Tecnica appositamente nominata dal Dirigente del Settore Beni e Servizi Culturali del Comune di Barletta.

Il programma delle iniziative e degli spettacoli sarà formulato scegliendo fra le proposte pervenute in linea con le indicazioni di Giunta. L’Amministrazione si riserva la facoltà di proporre modifiche al fine di un migliore adattamento alle esigenze del programma della manifestazione.

 

Altri articoli di "Acquaviva delle Fonti"
Acquaviva delle F..
26/06/2018
Operazione antidroga dei carabinieri. Scovato  nel ...
Acquaviva delle F..
21/05/2018
 Una goccia fredda di origine atlantica raggiungerà il sud a metà ...
Acquaviva delle F..
11/05/2018
Un blando promontorio anticiclonico garantirà bel ...
Acquaviva delle F..
07/05/2018
 Anche nei prossimi giorni l'assenza di un forte ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...