Karate, la Puglia ai campionati italiani cadetti

martedì 20 ottobre 2015
Bilancio non positivo per gli atleti pugliesi impegnati a Lido d'Ostia

Una trasferta non certamente positiva per la Puglia, quella a Lido d'Ostia in occasione dei Campionati italiani di kumite cadetti. Dopo le medaglie conquistate negli esordienti B, infatti, gli atleti pugliesi impegnati nella gara svoltasi presso il Palapellicone il 17 e il 18 ottobre, non sono riusciti a imporre la propria presenza agli avversari. Ai due giorni di gara hanno preso parte quasi 300 atleti provenienti da tutta Italia appartenenti a oltre 100 società. In una gara dall'alto livello tecnico, hanno trionfato la Shirai San Valentino nelle categorie maschili e la Karate Pozzuolo in quelle femminili. Tra gli atleti pugliesi buoni i piazzamenti di Luca Lagioia (Kendro Sports Triggiano), quinto nella categoria -55kg e di Giuseppe Sgaramella (Kyohan Simmi Bari), quinto nei -50kg. Si sono invece piazzati settimi Giuseppe Moretti (Ippon karate Santo Spirito) nei -68kg e Mario Marasco (Fisic Center Foggia) nei -66kg.

 

TAG: Karate, Puglia
Altri articoli di "Altri Sport"
Altri Sport
02/02/2017
La tennista pugliese ha battuto la tedesca Petkovic per ...
Altri Sport
30/01/2017
Il programma sarà presentato, nel corso di una conferenza ...
Altri Sport
16/01/2017
Le regate sono previste per i mesi di febbraio e marzo. I ...
Altri Sport
02/01/2017
Il campionato torna la prossima settimana ma la Waterpolo ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...